Uccisi e dimenticati: crimini nazisti contro malati psichici e disabili del Nordtirolo e dell'Alto Adige

Immagine:
Descrizione breve: Le persecuzioni perpetrate dal regime nazista contro i minorati psichici e fisici fra il 1933 e il 1945, con riferimento particolare al Tirolo e all'Alto Adige.
Anno: 2003
Numero pagine: 148

Sommario

  • Al posto di una premessa
  • La necessità di ricordare
  • La ricaduta nelle barbarie
  • Inizio delle azioni di sterminio
  • Una traccia di sangue attraverso l’Austria: i crimini contro malati psichici e disabili nelle regioni austriache
  • Dimenticati e rimossi: la «politica demografica» nazista nel Nordtirolo e in Alto Adige
  • Fanatismo e intolleranza: l'applicazione dell'«eutanasia selvaggia» in Alto Adige
  • «Un orribile sospetto» e le reazioni della popolazione
  • Il bilancio dell’orrore
  • La fine
  • Uno sguardo al passato e uno al futuro
  • Riepilogo
  • Ringraziamenti
  • Bibliografia
  • Indice dei nomi