La città di legno: profughi trentini in Austria 1915-1918

Immagine: Copertina La città di legno: profughi trentini in Austria
Descrizione breve: La vicenda dei profughi trentini nei campi di concentramento austriaci durante la prima guerra mondiale
Anno: 1995
Numero pagine: 251

Sommario

  • Nota alla terza edizione
  • Introduzione
  • Le fonti
  • Capitolo I: «…Caciata fuori dal nemico itagliano…»
  • Capitolo II: La dispersione nell’impero
  • Capitolo III: Le «Città di legno»
  • Capitolo IV: Lavoro per amore e lavoro per forza
  • Capitolo V: «…In questa terra che farina giala no ne abiamo…»
  • Capitolo VI: Ruolo e comportamenti del clero trentino
  • Capitolo VII: «…Ritornare alle nostre case…»
  • Fonti e bibliografia.
  • Appunti su una scrittura popolare, Quinto Antonelli
  • Fotografie

Note

3. ed.
PUBBLICAZIONE ESAURITA