Il governo della beneficenza in Tirolo: secoli XVIII-XX

Immagine: Copertina Il governo della beneficenza
Descrizione breve: Processo legislativo relativo all'assistenza dei poveri che ha caratterizzato il territorio tirolese dall’epoca di Giuseppe II fino alla prima guerra mondiale.
Anno: 2006
Numero pagine: 282

Sommario

  • Introduzione
  • Capitolo I: Il Tirolo nella seconda metà del Settecento. Le deputazioni. Gli «Armenfonds»
  • Capitolo II: L’assistenza istituzionale secondo il progetto boemo
  • Capitolo III: L’assistenza nel periodo napoleonico. Il pensiero di Rumford. Le congregazioni
  • Capitolo IV: Nel tempo di Francesco I (1792-1835): la congregazione conservata nel Trentino. Le «Armenkommissionen»
  • Capitolo V: Il movimento vincenziano tirolese
  • Capitolo VI: L’assistenza nel tempo di Francesco Giuseppe I (1848-1916). Le costituzioni del 1948 e del 1961 e il loro influsso sui comuni e sui Länder. L’associazionismo dopo il 1849
  • Capitolo VII: La legge-cornice del 1863. L’assistenza, materia naturale dei comuni
  • Capitolo VIII: La questione della carità legale nella letteratura dell’Ottocento
  • Capitolo IX: L’assistenza nelle aree urbane nell’ultimo decennio dell’Ottocento. Il sistema Elberfeld (1881)
  • Capitolo X: La situazione pauperile e assistenziale nei territori tirolesi
  • Capitolo XI: La modificazione delle strutture assistenziali secondo la legislazione italiana (1923)
  • Riferimenti bibliografici
  • Indice dei nomi