Alla ricerca delle menti perdute: progetti e realizzazioni per il riuso degli ex ospedali psichiatrici nei territori italiani appartenuti all'Impero asburgico

Immagine: Copertina Alla ricerca delle menti perdute
Descrizione breve: Raccolta di scritti sul recupero architettonico degli ex manicomi
Anno: 2002
Numero pagine: 134

Sommario

  • Premessa, Casimira Grandi e Rodolfo Taiani
  • Tracce per una riflessione, Casimira Grandi
  • La terza utopia: gli ospedali psichiatrici come patrimonio di natura e di memoria, Domenico Luciani
  • Edificazione di un manicomio: la storia dell'ex ospedale psichiatrico di Pergine in un ipertesto, Gian Piero Sciocchetti
  • Il manicomio provinciale tirolese di Pergine, Pius Dejaco
  • Un luogo per nuove politiche sociali: il progetto per il riuso dell'ex ospedale psichiatrico di Pergine Valsugana, Renzo Anderle
  • Luoghi per nuove politiche ambientali: il Servizio ripristino e valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento e il suo contributo al recupero del parco dell'ex ospedale psichiatrico di Pergine, Carmelo Anderle e Fabrizio Fronza
  • Santa Maria del Prato: brevi note storiche sull'assistenza psichiatrica a Feltre, Gian Nicola Faronato
  • Pellagra, alcoolismo ed emigrazione nella provincia di Belluno, E. Duse
  • L'ospedale psichiatrico di San Servolo a Venezia, Angelo Lallo
  • Carte da legare: il progetto per il recupero e la valorizzazione degli archivi degli ex ospedali psichiatrici, Alexandra Kolega
  • «Due manifestazioni di una stessa logica»?: alcune riflessioni tra storia ed epistemologia, Ermanno Arreghini
  • Letteratura e psichiatria fra Ottocento e Novecento: riflessioni sulla vicenda di Antonietta Pirandello e sull'esperienza dei manicomi e delle ville di salute in Sicilia, Renata Russo Drago
  • Bibliografia

Note

PUBBLICAZIONE ESAURITA