Museo dell'aeronautica Gianni Caproni

Trento, Via Lidorno

Il Museo dell’aeronautica di Trento, fondato dal pioniere dell’aviazione trentino Gianni Caproni, raccoglie ed espone una collezione di aeromobili storici originali di rilievo mondiale.

VISITA IL NUOVO PERCORSO VIRTUALE!

Un viaggio nella storia dell’aeronautica italiana: storie di aerei e di piloti

**

Prima domenica del mese ingresso gratuito: da ottobre 2021 a marzo 2022.

**

Il Museo Caproni è il primo museo aziendale italiano e tra i primi a esporre una collezione aeronautica di livello mondiale. Sin dai suoi primi anni di attività, Gianni Caproni e la moglie Timina decidono di conservare all’interno delle officine alcuni degli aerei più importanti tra quelli prodotti anziché procedere alla loro dismissione. Nel corso degli anni la collezione si arricchisce di velivoli realizzati da altre aziende e di una cospicua raccolta di opere d'arte. Questa scelta, nel 1929, porta alla fondazione del Museo di Taliedo, in provincia di Milano. Inaugurata nel 1992, la sede di Trento ospita un'importante collezione di velivoli con alcuni pezzi d'inestimabile valore. 

Dal primo luglio 2019 la gestione del Museo è affidata alla Fondazione Museo storico del Trentino. 

Pioniere dell’aviazione, Gianni Caproni nasce a Massone di Arco il 3 luglio 1886.
Ottenuta nel 1908 la laurea in ingegneria civile, rimane affascinato dal volo e avvia assieme al fratello Federico un'impresa per la progettazione e produzione di aeroplani, alcuni dei quali trovano poi impiego nel corso della prima guerra mondiale.
A partire dalla Grande Guerra, il legame con lo Stato italiano diviene indissolubile e l'avvento del fascismo e della sua politica espansionistica e militare favorisce la progressiva crescita dell'azienda e la sua trasformazione in gruppo industriale con numerosi stabilimenti in Italia e all'estero.
Una storia industriale di successo che si va progressivamente esaurendo nel secondo dopoguerra, in un contesto economico e politico profondamente mutato: rimane una delle testimonianze più importanti nella storia dell'aviazione mondiale.
Dopo la scomparsa di Gianni Caproni, avvenuta a Roma il 27 ottobre 1957, tutto il patrimonio è custodito dalla famiglia: soprattutto la figlia Maria Fede prosegue nella valorizzazione delle collezioni, della documentazione e nel continuo arricchimento.

 Collezioni

Ansaldo S.V.A. 5 | Ansaldo A.1 "Balilla" | Avia FL 3 | Breda 19 | Bücker Bü.131 | Caproni BristolCaproni CA 60 "Transaereo Noviplano" | Caproni Vizzola C-22JCaproni Trento F-5Caproni Ca. 163Caproni Ca.100 idroCaproni Ca. 193Caproni Ca. 6Caproni Ca. 9Fokker D.VIIIGabardini G. 51bisLockheed F-104G StarfighterMacchi MB. 308Macchi MC. 200Macchi M. 20Reggiane RE. 2005Saiman 202MSavoia Marchetti S.M.79  

Gli spazi

Oltre alle sale espositive il Museo è dotato di una Sala conferenze con una capienza di 100 posti a sedere e di un piccolo Bookshop  dove sono a disposizione libri, gadget aeronautici, modelli di aerei ed elicotteri.

Il patrimonio librario e archivistico

Il patrimonio della biblioteca (presente nel Catalogo Bibliografico Trentino), la documentazione archivistica, i fondi fotografici e il fondo di pellicole, sono depositati e gestiti dall'Archivio provinciale di Trento. 
Per richieste e informazioni rivolgersi a:
Archivio provinciale
Via Maestri del Lavoro 24
38121 Trento
archivio.provinciale@provincia.tn.it - Tel. 0461 499709

** 

PRENOTAZIONI 
Prenotazione obbligatoria solo per gruppi superiori a 10 persone: Tel. 0461-944888 | email: prenotazioni@museostorico.it

**

VISITE GUIDATE
Visita guidata per gruppi superiori alle 15 persone e gruppi scolastici: € 3,00 a partecipante
Visita guidata per gruppi non scolastici, inferiori alle 15 persone: € 45,00 complessivi
Info e prenotazioniedu@museostorico.it - Tel. 0461 230482 (da lunedì a venerdì)

***

GREEN PASS
In seguito all'entrata in vigore del DPCM n. 105 del 23 luglio 2021, a partire dal 6 agosto 2021 è necessario esibire il Green Pass e un documento di identità per poter accedere agli spazi espositivi della Fondazione Museo storico del Trentino.
Sono esclusi i bambini di età inferiore a 12 anni e le persone in possesso di certificato medico di esenzione.

***

Come arrivare

In auto:
Uscendo al casello Trento Sud dell'autostrada del Brennero (A22), alla prima rotonda proseguire svoltando a destra sul ponte, in direzione Trento Sud. Alla seconda rotonda, proseguire pochi metri fino alla prima uscita per “Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni”.
Il Museo è dotato di ampio parcheggio antistante, per auto, camper e pullman.

Per chi arriva a Trento in treno
La distanza dalla Stazione è di 6,4 km
Siamo spiacenti ma, ad oggi, il Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni non è raggiunto da alcuna linea di trasporto pubblico urbano.

**

TARIFFE / PRICES

Acquista il tuo biglietto online / Ticket online: https://www.midaticket.it/eventi/museo-dellaeronautica-gianni-caproni

  • Intero / Full price: € 4,50 
  • Ridotto / Reduced price: € 3,00 (Giovani dai 15 ai 26 anni / From 15 to 26 - Adulti di età superiore ai 65 anni / Over 65 - Gruppi di visitatori composti da un minimo di 15 persone / Groups over 15 visitors - Insegnanti con tessera ministeriale o carta d’identità / Teachers with ministerial card or identity card - Dipendenti, collaboratori e corsisti di Italfly (muniti di badge aziendale o tessera di riconoscimento) / Staff and collaborators Italfly with suitable badge - Soci dell'Associazione Museo storico in Trento / Members of Associazione Museo storico in Trento - Visitatori già in possesso del biglietto di Base Tuono / Visitors with ticket of Base Tuono) 
  • Famiglia / Family: Genitori con figli di età max 18 anni (biglietto cumulativo) / Parents and children under 18 € 9,00 | Un genitore con figli di età max 18 anni (biglietto cumulativo / One parent and children under 18 € 4,50

Ingresso gratuito / Free admission
Possessori tessere turistiche / holders of Tourist Cards

  • Età inferiore ai 14 annI / Under 14
  • Gruppi scolastici accompagnati
  • Soci / Memberships ICOM, AMACI, ANISA, CIMAM
  • Guide turistiche (in attività professionale) / Tourist guides
  • Insegnanti accompagnatori di scolaresche / Accompanying teachers
  • Giornalisti (con tessera professionale) / Journalists with press card
  • Professionisti settore Beni e Attività Culturali (Ministero e Soprintendenze)
  • Guest Card Trentino
  • TrentoRovereto Card e Museum Pass
  • Personale di Aeronautica Militare – militare e civile (in servizio e in pensione) / Staff of Aeronautica Militare – militare e civile (in service and into retirement)
  • Forze dell’ordine / Police officers
  • Persone invalide che possiedono una certificazione di invalidità superiore al 74% e loro accompagnatori / People with disabilities
  • Persone riconosciute in condizioni di handicap ai sensi della Legge 104/92 art.3 c.1 e art.3 c.3 e loro accompagnatori in virtù della legge 104/92 art.3 c.3.

PRIMA DOMENICA DEL MESE (da ottobre 2021 a marzo 2022): ingresso gratuito

ORARI
Dal martedì alla domenica / From Tuesday to Sunday 10.00-18.00 | È necessario il Green pass Chiuso il lunedì non festivo, il 25 dicembre e il 1° gennaio / Closed on Monday, December 25th and January 1st | Green pass required Aperto durante le altre festività, salvo diversa indicazione / Open during holidays, unless otherwise specified

Mostre

Dalle ali alle ruote: il Capriolo. Epopea di una moto trentina (1951-1962)

Fino al: 31 Dicembre 2021

Informazioni

Luogo

Trento,

Via Lidorno,3 - 38123 Trento (TN)

Orario

Dal martedì alla domenica / From Tuesday to Sunday 10.00-18.00 | È necessario il Green pass
Chiuso il lunedì non festivo, il 25 dicembre e il 1° gennaio / Closed on Monday, December 25th and January 1st | Green pass required
Aperto durante le altre festività, salvo diversa indicazione / Open during holidays, unless otherwise specified