1991-2021. Sguardi sulla cultura della pace e dei diritti

09/06/2021 ore 18:00

Online

Il Forum trentino per la pace e i diritti umani, istituito con legge provinciale n. 11 del 10 giugno 1991 “in coerenza con i principi costituzionali che sanciscono il ripudio della guerra come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali, la promozione dei diritti umani, delle libertà democratiche e della cooperazione internazionale”, compie trent'anni. 

Per valorizzare l’appuntamento del trentennale come concreta occasione di riflessione e di rilancio, il Forumpace ha organizzato la rassegna “Eppure il vento soffia ancora. Trent’anni di impegno per una pace sostenibile", programmata nelle giornate dal 9 al 13 giugno, con l’obiettivo di tracciare un bilancio critico dell’esperienza fin qui maturata e delinearne gli sviluppi futuri attraverso un denso programma di incontri, dirette, cinema, mostre.

Nell'ambito della rassegna, mercoledì 9 giugno si terrà la diretta web sulla pagina Facebook @forumpacetrentino

1991-2021
SGUARDI SULLA CULTURA DELLA PACE E DEI DIRITTI

Mettendo in dialogo l’analisi storica e l’esperienza dell’attivismo, l’incontro intende ripercorrere trent’anni di campagne pacifiste e nonviolente, tracciando il ritratto di un movimento articolato e complesso e delle sfide, vecchie e nuove, incontrate lungo la strada.
Con la collaborazione di Fondazione Museo storico del Trentino.

Ospiti:
Giuseppe Ferrandi, direttore della Fondazione Museo storico del Trentino
Mao Valpiana, presidente nazionale del Movimento Nonviolento
Luisa Chiodi, direttrice dell’Unità operativa Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa del Centro per la Cooperazione internazionale
Giuliano Pontara, filosofo della politica

Modera
Massimiliano Pilati, presidente del Forum trentino per la pace e i diritti umani

***

Il programma potrà subire variazioni.
Tutti gli aggiornamenti su: www.forumpace.it

Informazioni

Luogo

Online

Per informazioni:

Online