Presentazione del libro "Voglio vedere il sangue: la violenza nel cinema contemporaneo"

09/01/2015 ore 17:00

Le Gallerie

La Fondazione Museo storico del Trentino invita alla presentazione del volume

VOGLIO VEDERE IL SANGUE: LA VIOLENZA NEL CINEMA CONTEMPORANEO
di Leonardo Gandini (Mimesis edizioni, 2014) 

Patrizia Marchesoni e Sara Zanatta della Fondazione Museo storico del Trentino dialogano con l’Autore

Come l'uomo, anche il cinema cerca i propri simili. Nella violenza ne trova uno, essendo l'uno e l'altra ossessionati dallo sguardo: il cinema lo produce, la violenza lo sollecita. Ne scaturiscono visioni colpevoli, talvolta complici, implicate con l'estetica e la morale, la bellezza e la giustizia, la profondità di un dolore e la superficialità di una ferita. Per il cinema contemporaneo la sfida consiste nell'affrontare il rapporto di complicità ed attrazione che la violenza intrattiene, lontano dagli schermi e dalle sale, con le nozioni di sguardo, visione e spettacolo. E nel trovare una strada capace di trascendere sia le vecchie convenzioni che le nuove barbarie della violenza sul web.

Leonardo Gandini è professore associato di Storia e critica del cinema ed Estetica del cinema presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Ha pubblicato e curato diversi volumi sul cinema classico e contemporaneo.        

Ingresso libero.

Informazioni

Luogo

Trento, Le Gallerie

Piazza di Piedicastello, - 38122 Trento (TN)

Orario

Da martedì a domenica, ore 10.00-18.00 |
Lunedì chiuso | Lunedì 15 agosto 2022 aperto |
Chiuso il 25 dicembre | 1° gennaio aperto, ore 14.00-18.00
Aperto durante le altre festività, salvo diversa indicazione
Ingresso libero | Utilizzo di mascherine non obbligatorio ma consigliato